Epatite B

Il virus dell'epatite B è un virus a DNA che è stato identificato per la prima volta nel 1965. Nonostante i progressi compiuti con lo sviluppo di un vaccino efficace, l'infezione indotta dal virus B rimane una delle maggiori cause di morbilità. Globalmente 2 miliardi di persone sono state infettate dal virus e 350 milioni di esse ne sono cronicamente infette. Le conseguenze dell'infezione cronica sono rappresentate da un alto rischio di sviluppare una severa malattia epatica che spesso progredisce in cirrosi o in epatocarcinoma. Ciò spiega come ancora oggi la malattia epatica indotta dal virus B continui a rappresentare la nona causa di morte nel mondo. La trasmissione del virus è usualmente associata all'esposizione percutanea diretta a materiale infetto oppure alla trasmissione materno-fetale. La modalità di trasmissione è importante poiché l'infezione nell'individuo adulto spesso comporta epatite acuta con successiva guarigione, mentre l'infezione acquisita nell'infanzia porta invariabilmente alla cronicizzazione. Stime correnti suggeriscono che attualmente vi sono in Europa 1.3 milioni di portatori cronici che comporteranno in futuro 10.000 morti correlate per anno. Le terapie attualmente accreditate sono l'interferone (IFN) e la lamivudina. Sfortunatamente le probabilità di risposta alla terapia con IFN sono basse e la lamivudina pur rappresentando un agente terapeutico efficace e sicuro trova una grave limitazione nel fatto di indurre alla lunga resistenze attraverso lo sviluppo di mutanti virali. Ma nuovi agenti terapeutici sono già apparsi all'orizzonte e verranno usati nel prossimo futuro in associazione alla lamivudina proprio nel tentativo di superare questo impasse rappresentato dalla resistenza virale.

 Epatite B: Cosa è importante sapere

 Hepatology Magazine: la riattivazione della malattia

 Trattamento di HBV e gravidanza 

     Livelli quantitativi di HBsAg

     Trattamento della cirrosi HBV correlata

 HBV: La farmacoresistenza è un vecchio problema?

 HBV Gestione clinica

 https://www.youtube.com/watch?v=iRjGw5B1hws

Novità e Approfondimenti

© 2007 Associazione Studio Patologie Epatiche | Designed by: Primo ADV | Powered by: gattei.com